CRAVING alla base di tutte le dipendenze AA.VV.

Il termine craving è stato adottato nel descrivere l’imperioso ed irrefrenabile desiderio di ricercare gli effetti di una sostanza o un comportamento specifico di cui abbiamo esperienza. E’ in questo ambito che il termine – traducibile in italiano come forte desiderio, brama, voglia – sta evidenziando un grande interesse.

Un grande interesse ed utilizzo, nonostante tale concetto presenti difficoltà di definizione in quanto comprende ed integra piani diversi e tra di loro interagenti. Piani che possiamo rubricare come fisici, emotivi, cognitivi, affettivi, comportamentali e culturali.

Alla base di tutte le dipendenze

Autori: Umberto Nizzoli, Vincenzo Caretti, Mauro Croce, Primo Lorenzi, Henri Margaron, Riccardo Zerbetto.

Mucchi editore Modena, 2011.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.