Impro-terapia. Terapia della Gestalt e Improvvisazione teatrale

Fritz Perls, padre della psicoterapia della Gestalt, sviluppò da giovanissimo l’interesse per il teatro, che conservò per tutta la vita e che utilizzò nella pratica terapeutica. Egli seguì corsi d’arte drammatica e recitò al Deutsches Theater di Berlino, Continua a leggere

Dal virtuale al reale: quando la scrittura entra in azione

Il workshop per il convegno del CSTG vuole far sperimentare quel che accade quando ci si lascia andare alla scrittura. Scrivere a mano libera rappresenta la possibilità di fa emergere dallo sfondo arti ed emozioni rimaste nell’ombra, nascoste ma non per questo meno importanti. Continua a leggere

La trasgressione come rito di passaggio

Secondo la nostra cultura cattolica, la nascita stessa dell’umanità prende avvio da una trasgressione: se Adamo ed Eva non avessero disobbedito non saremmo qui. In occidente anche la mitologia ci ricorda il valore della trasgressione: se Prometeo non avesse rubato il fuoco, non sarebbe nata la civiltà. Personalmente ho simpatia per questo eroe che ha trasgredito non per seduzione ma per scelta, Continua a leggere

Vai alla barra degli strumenti